Segui Barbara Pietrasanta su facebook Twitter Issuu Google+ Youtube

Navigation Menu

Gesù è condannato a morte


Gesù è condannato a morte

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

“Gesù è condannato a morte” Uno dei primi esempi di “giustizia – spettacolo” che la storia ricordi. Gesù viene condannato non perché colpevole, ma perché la folla lo vuole. L’Autrice evoca la storiella delle tre scimmie: non vedo, non sento, non parlo. Associazione a delinquere. Mafia… Il fondale evita accuratamente ogni...

Leggi tutto

Gesù prende la croce sulle spalle


Gesù prende la croce sulle spalle

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

Solo il palo trasversale. Basta e avanza: da studi fatti sulla Sindone poteva pesare sessanta chili! E’ solo, come ognuno che stia portando una croce. Si tratta di una solitudine interiore, radicale, che la folla può solo esasperare. E Gesù ha già la strada tracciata, con una meta precisa: il Monte Calvario. Eppure… Gesù, che cosa fai?! La croce la...

Leggi tutto

Gesù cade la prima volta


Gesù cade la prima volta

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

Nel suo cammino Gesù si fa carico di tutti i limiti fisici dell’uomo. Gesù cade sotto il peso di tutte le malattie, le ferite, le guerre, i terremoti e le inondazioni che affliggono l’uomo. Il fondale rivela lo stesso paesaggio palestinese della precedente immagine. Oppure qui siamo in Cecenia, in Afganistan, in Burundi? E se invece fosse la strada di...

Leggi tutto

Gesù incontra sua madre


Gesù incontra sua madre

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

Maria La madre si scrolla di dosso, con la forza della femmina ferita, le mani dei soldati che la vorrebbero ributtare indietro e si spalanca in un irresistibile abbraccio. Ma il gesto non si completa. Le sue braccia incrociano l’ombra della croce del Figlio e vi si distendono sopra. Forse era accorsa a liberare il Figlio, a slegargli di dosso quel legno...

Leggi tutto

Gesù è aiutato da un uomo di Cirene


Gesù è aiutato da un uomo di Cirene

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

Il Cireneo – folla è un’invenzione di genio. Se il “Quarto stato” di Pelizza da Volpedo fu il manifesto del Socialismo, questo è il manifesto del Cristianesimo. La croce si allunga e diventa comunitaria per dare a ciascuno la possibilità di portarne una parte! Quell’uomo di Cirene diventerà uno dei primi cristiani. “E la folla dei credenti...

Leggi tutto

Gesù è asciugato dalla Veronica


Gesù è asciugato dalla Veronica

Posted by on Nov 16, 2013 in Affreschi |

Una scelta decisa ha sempre un seguito e così all’uomo di Cirene segue una donna anche più coraggiosa. Sta dalla parte del perdente. Una gentilezza forse in cambio di una guarigione ricevuta tempo prima. O forse solo la voglia di rivedere, per l’ultima volta, pulito, quel viso così bello! Gesù deve avere gradito molto e, da signore qual è, ha...

Leggi tutto